Chi Sono

In continua ricerca della perfezione, sia dell’immagine in sé che dei suoi aspetti più propriamente tecnici, ho intrapreso un percorso personale di sperimentazione di metodologie, strumenti e attrezzature. Ne è seguito un graduale passaggio dal piccolo formato , al medio formato digitale PhaseOne, esperienza che gli ha permesso di entrare all’interno della galleria dei fotografi della nota casa produttrice di sistemi fotografici professionali tra il 2013 e il 2015, con la serie “Invasioni Portraits”, e con la serie “Summer Ice” usata a scopo divulgativo per il software Capture One 7 e per il sistema di fotocamere, fino al passaggio al Grande Formato analogico, e non ultimo alla fotografia istantanea
Una parte rilevante del mio lavoro si focalizza sul ritratto, in tutte le sue molteplici forme ed espressioni.Dalla sperimentazione di una bellezza ideale e virtuale, resa possibile da una ricerca maniacale di perfezione in fase di post-produzione digitale, mi sono spinto verso la rappresentazione del reale, che fonda nell’imperfezione l’essenza della sua bellezza.
Sto ultimamente focalizzando l’attenzione su soggetti che si prestano ad interpretazioni molteplici, sconfinando nel concettuale e nell’astratto, pur avendo come punto di partenza elementi estrapolati dal mondo della realtà naturale.
Con opere singole o progetti più estesi, si ricorda la presenza alla XI Biennale d’Arte Internazionale di Roma, il Festival Fotografico Europeo, il Pontremoli Foto Festival, Parallelamente (circuito OFF del Festival della Mente)